Pagine

mercoledì 11 gennaio 2017

Torta ricotta e limone



100 g farina 00
50 g amido di frumento
mezza bustina lievito
3 uova
200 g zucchero semolato
300 g ricotta
125 g yogurt al limone
150 ml succo di limone e la scorza di 1 limone grattugiata
1 pizzico sale

Setacciare la farina con l'amido e il lievito.
Mescolare le uova con lo zucchero, unire la ricotta, lo yogurt e la scorza di limone.
Aggiungere anche le farine e il succo di limone.
Versare in una teglia tonda di silicone di 24 cm Ø e cuocere in forno a 180°C per circa 40'.

Fonte

Note mie: l'aspetto non è bello ma il sapore è buono.
La farò di nuovo magari cuocendo in una teglia in alluminio.

lunedì 2 gennaio 2017

Antipasti per Natale 2016


Crostini
Pane a cassetta senza crosta, yogurt greco, salmone affumicato, uova di quaglia, frutto di cappero

--------------------


Patate duchessa in forma di alberello di Natale
Patale viola
....

--------------------






lunedì 26 dicembre 2016

Glassa a specchio



10.12.2016 prova marmorizzato.
Ho aggiunto la glassa rossa alla bianca, ho mescolato pochissimo, ho rovesciato sulla torta.
Meglio rovesciare la glassa su una torta bianca perché è trasparente (nella foto infatti si vedono gli strati della torta).

-----------------------





25.12.2016 altra prova.
Ho ricoperto con la glassa bianca, poi ho fatto i ghirigori con la glassa rossa.

La ricetta della glassa a specchio è sempre questa.

-----------------------




31.12.2016 ultima prova dell'anno.
Ho ricoperto con la glassa rossa, con la spatola ho steso poca glassa oro.
Per questa torta ho fatto metà dose di questa ricetta con altre varianti e quindi:


Per il biscotto
70 g biscotti al cioccolato Pan di Stelle
30 g biscotti Grancereale
50 g burro morbido

Per la mousse cheesecake e cioccolato bianco
100 g cioccolato bianco
160 g philadelphia
25 g zucchero
150 g panna fresca
1/2 limone (la scorza grattugiata e il succo)
1 fogli gelatina

Per l'inserto
Ho sostituito l'inserto di lamponi con circa 100 g di Lemon Curd

Per la glassa a specchio rossa
150 g zucchero
75 g acqua
150 g glucosio
150 g cioccolato bianco
11 g gelatina
100 g latte concentrato zuccherato
colorante in polvere rosso, giallo e oro


Preparazione

Per il biscotto
Sbriciolare i biscotti, quindi mescolarli con il burro ammorbidito. Stendere il composto ottenuto in un anello di 15 cm e lasciare solidificare in congelatore per 30'.

Per la mousse cheesecake e cioccolato bianco
Ammollare la gelatina in acqua, strizzarla e farla sciogliere nel succo di limone. Aggiungere al Philadelphia. Unire lo zucchero, aggiungere la scorza del limone grattugiata. Montare 100 g di panna.
A parte, realizzare una ganache unendo i 50 g di panna rimanenti al cioccolato bianco finemente spezzettato. Mescolare delicatamente la ganache con il Philadelphia e incorporare la panna con una spatola. 

Per l'inserto di Lemon Curd
Non c'è da fare niente se non aprire il barattolo al momento dell'utilizzo.

Per il montaggio
Colare la metà della mousse all'interno di un anello di 18 cm. Distribuire il Lemon Curd e riempire ancora di mousse. Chiudere con il biscotto premendolo leggermente. Mettere nel congelatore per minimo 8 ore.

Per la glassa a specchio rossa e oro
In un pentolino portare a bollore l'acqua, con lo zucchero e il glucosio. Versare sul cioccolato bianco finemente tritato. Aggiungere la gelatina ammollata e strizzata, girando bene con una spatola. Unire il latte concentrato zuccherato.
Togliere una tazzina di glassa e colorarla con l'oro.
Colorare la glassa rimanente con il rosso.
Passare le due glasse più volte con un setaccio. Coprirle bene e conservarle in frigorifero fino al giorno dopo.

Glassare la cheesecake ancora congelata con la glassa a 30°C.

domenica 18 dicembre 2016

Cheesecake ricotta mascarpone e Nutella


Per la base
200 g biscotti pan di stelle
100 g burro
10 g cacao amaro

Per lo strato bianco
250 g mascarpone
250 g ricotta
150 g zucchero semolato

Per lo strato alla nocciola
250 g mascarpone
250 g di ricotta
100 g di zucchero
100 g Nutella

Per decorare
Cacao amaro

Tritare il burro con i biscotti e il cacao amaro.
Rivestire con l'impasto una teglia di cm 22 imburrata e conservare in frigorifero.

Per lo strato bianco lavorare la ricotta con il mascarpone e lo zucchero. Versare la crema nella teglia sopra lo strato di biscotti e rimettere in frigo.

Per lo strato alla nocciola lavorare il mascarpone con la ricotta e lo zucchero, aggiungere la Nutella e amalgamare bene. Versare sul primo strato di crema e livellare.

Far riposare in freezer per 45' e poi riporre in frigorifero.

Come si vede nella foto il dolce viene molto morbido.
La prossima volta aggiungerò dei fogli di gelatina come consigliato da Mammapapera (3/4 fogli di gelatina).
Per sformarlo è meglio comporlo in un cerchio ad anello.

La ricetta è di Mammapapera e l'ho trovata su "Oggi cucino".

sabato 17 dicembre 2016

Schiaccia briaca


250 g farina
120 g zucchero
60 ml olio evo
50 g noci
50 g pinoli
50 g uvetta sultanina
150 g Aleatico dell’Elba
3 cucchiai Alchermes

Per la superficie:
3 cucchiai Alchermes
1 cucchiaio olio
1 cucchiaio zucchero

Mescolare velocemente la farina con lo zucchero, l’uvetta, precedente ammollata, le noci e i pinoli (lasciarne da parte qualcuno per decorare la superficie), poi versate l’olio e l’Aleatico e impastate velocemente. Se necessario, aggiungere ancora un po’ di Aleatico ma non lavorare troppo altrimenti la schiaccia indurirà.
Foderare una teglia Ø 26 cm con carta forno, ungerla con l’olio e versarvi l’impasto.
Sulla superficie distribuire i pinoli rimasti, l’Alchermes, l'olio e lo zucchero.
Cuocere a 180°C per 40/45'.

Ricetta tipica dell'isola d'Elba.

domenica 27 novembre 2016

Liquore crema di whisky


325 (200) g panna UHT (a lunga conservazione)
260 (160) g latte intero concentrato zuccherato
65 (40) g caffè amaro
130 (80) g whisky

Mescolare, nell'ordine e a temperatura ambiente, la panna con il latte concentrato, il caffè e il whisky.
Filtrare e imbottigliare.
Chiudere la bottiglia e conservare in frigorifero.

La ricetta originale è di Fables de Sucre che precisa anche che questo liquore si mantiene per un mese.

Torta morbida con Nutella



Ingredienti per uno stampo da 24 cm

4 uova
180 g zucchero
80 ml olio di semi
100 ml latte
200 g farina
1 bustina di lievito
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
250 g Nutella

Montare le uova con lo zucchero fino a renderle spumose.
Aggiungere l'olio, il latte, la farina, la vaniglia ed il lievito.
Montare fino ad ottenere un impasto fluido e omogeneo.
Versare metà dell' impasto in uno stampo imburrato ed infarinato e far cuocere 15-20' a 180°C.
Sfornare, mettete la Nutella sullo strato di torta, ricoprite con il restante impasto e cuocere ancora per altri 15-20'.

Ho scoperto questa ricetta su Facebook, grazie a Francesca Placenti.

Note mie: buona e soffice, finalmente una ricetta dove la Nutella rimane morbida anche dopo la cottura.
Ho cotto il dolce la sera e la foto sopra l'ho fatta la mattina dopo. Visto come è morbida la Nutella?
Non sono riuscita a dividere l'impasto in due parti uguali, la prossima volta dovrò pesare.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...